TITOLO POSIZIONE: Orientatore/Orientatrice – Case Manager

ZONA: Torino e Valle di Susa

SETTORE: Minori straneri

ORE DI LAVORO: circa 20 (da definire)

CONTRATTO: a tempo indeterminato, livello D2

ATTIVITA’ PRINCIPALI

La persona dovrà seguire i minori stranieri nel percorso di accompagnamento al lavoro e attivazione di tirocini:

  • Prima informazione
  • Consulenza orientativa di primo livello
  • Supporto all’autoconsultazione
  • Diagnosi dei bisogni e della domanda individuale di orientamento
  • Analisi ed eventuale ridefinizione della domanda di orientamento
  • Analisi delle esperienze formative professionali e sociali delle persone prese in carico
  • Supporto all’utente nella predisposizione di un progetto personale, verificabile e completo nei suoi elementi interni (obiettivi, tempi, azioni, interlocutori, risorse)
  • Stipula e gestione del patto di servizio e del piano di intervento concordato
  • Supporto all’utente del monitoraggio delle azioni (orientative, formative, o di inserimento lavoro) intraprese e valutazione della loro conformità al progetto predisposto

Servizi di tutoraggio:

  • Accompagnamento all’inserimento lavorativo mediante azioni di consulenza per la ricerca del lavoro
  • Accompagnamento e preparazione per colloqui di preselezione
  • Tutoring di tirocinio o di inserimento

 REQUISITI

Diploma di laurea (vecchio ordinamento) o laurea specialistica (nuovo ordinamento) in discipline psicologiche, umanistiche e giuridico sociali

Si richiede un’esperienza documentata non inferiore a 2 anni nella gestione dei servizi per il lavoro in rapporto alla funzione specifica ricoperta, all’utenza supportata (area di disagio nell’ambito della quale si è operato e relativo contesto/progetto) riferita ai seguenti ambiti:

  • Gestione dell’accoglienza e dello screening dell’utenza
  • Prima informazione – Consulenza orientativa di primo livello – Supporto all’autoconsultazione;
  • Diagnosi dei bisogni e della domanda individuale di orientamento;
  • Analisi ed eventuale ridefinizione della domanda di orientamento;
  • Analisi delle esperienze formative professionali e sociali delle persone prese in carico; Individuazione con l’utente delle risorse, dei vincoli e delle opportunità orientative, formative e professionali, con particolare riferimento al contesto sociale
  • Identificazione con l’utente delle competenze individuali e degli interessi professionali valorizzabili in relazione alle opportunità esterne individuale
  • Supporto all’utente nella predisposizione di un progetto personale, verificabile e completo nei suoi elementi interni (obiettivi, tempi, azioni, interlocutori, risorse)
  • Stipula e gestione del patto di servizio e del piano di intervento concordato
  • Supporto all’utente del monitoraggio delle azioni (orientative, formative, o di inserimento lavoro) intraprese e valutazione della loro conformità al progetto predisposto. Servizi di tutoraggio: Accompagnamento all’inserimento lavorativo mediante azioni di consulenza per la ricerca del lavoro –  Accompagnamento e preparazione per colloqui di preselezione –  Tutoring di tirocinio o di inserimento –  Consulenza per promozione e potenziamento di capacità imprenditoriali –  Individuazione delle opportunità professionali Valutazione delle proposte di lavoro e il relativo invio delle candidature.
  • Capacità di lavoro in team
  • Disponibilità a spostarsi sul territorio (Valle di Susa e Torino)
  • Esperienza di case manager e di politiche attive del lavoro
  • Utilizzo di pacchetto office a buoni livelli professionali.
  • Utilizzo del sistema gestionale SILP
  • Preferibile conoscenza della lingua inglese

Per candidarsi inviare curriculum vitae formato europeo corredato da autocertificazione di assenza di condanne penali e autorizzazione al trattamento dei dati coperti e tutelati dalla legge sulla Privacy italiana e dal GDPR – Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati in vigore in tutti i paesi dell’Unione Europea dal 25 maggio 2018, inserendo la seguente dicitura:

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003 e dell’art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679) ai fini della ricerca e selezione del personale.